VIAGGIO SU DUE RUOTE DA LAURO (AV) A VADSO (NORVEGIA) SULLE ORME DI UMBERTO NOBILE

  • Stampa

Un'impresa davvero "nobile" quella intrapresa da Domenico Annecchiarico, ex comandante dell'Aeronautica Militare e attivista della Croce Rossa Italiana a bordo della sua Honda DOUVILLE 700. Il centauro, nativo di Lauro (AV), ha deciso di omaggiare Umberto Nobile, anch'egli lauretano, e la sua impresa con il dirigibile NORGE, con un viaggio iniziato lo scorso 28 giugno da Lauro con destinaziona Vadso, in Norvegia. Lì Annecchiarico deporrà le targhe commemorative dell'impresa di Nobile, consegnategli dai Comuni di Lauro e di Ciampino, sul pilone di attracco dirigibili. Il ritorno è previsto per il 29 luglio a Ciampino, dopo 12 mila chilometri di viaggio. A sostenere l'impresa gli Amici di Umberto Nobile appartenenti all'Associazione Pro Lauro e i centauri di Ciampino, città dove Annecchiarico risiede e luogo di costruzione delle aeronavi della spedizione polare. Per seguire il viaggio è sufficiente collegarsi al sito predisposto da Annecchiarico.

Leggi l'articolo originale