7° GIORNO GOTEBORG OSLO Km 350

7° Giorno Goteborg –  Liungskile  - Sunningel - Tanum v - Sarpsborg - Rygge - Oslo      Km  350

 

Mi sveglio come al solito per il dolore alla spalla. Questa notte ho dormito profondamente. Alle sei sono già in piedi. Rifletto sugli appuntamenti a cui tenere fede  e alla strada da percorrere.

Ho visto le previsioni meteo : Tempo pessimo nelle zone della Svezia centrale. La cosa mi impensierisce un po’ in  quanto so benissimo delle difficoltà  a cui andrei incontro in caso di cattivo tempo su strade di montagna con il fondo stradale viscido.

Sbarco a Goteborg in perfetto orario.

   

 

 Sembra  tutto perfetto  poi  mi lasciano nell’ordine il Tom Tom Raider, il telefono e le tre carte di credito che mi sono portato dietro. Contatto la banca e le poste che mi rassicurano che tutto andrà a posto. Per fortuna ho del contante con il quale  provvedo al  rifornimento di carburante e al pranzo.

Imbocco l'autostrada  E6( per le moto e gratis )  e via verso Oslo.

IL tempo gira al freddo e la pioggia e il vento la fanno da padroni. Mi sembra già di essere al Grande Nord solo che sono a sud della Svezia.

Mi contatta il Prof. Ventre per informarsi se sono in orario sulla tabella di marcia. 

 

Devo dire che le tabelle che ho compilato prevedono che oggi pomeriggio

sarò entro le 17.00 all’ambasciata Italiana a Oslo. Quattro giorni da Ciampino

a Oslo  e  considerando che sono stato fermo mezza giornata a Milano e mezza

giornata  a  Berlino  c’è di che essere   fieri.

 

 

Arrivo all’Ambasciata Italiana a Oslo verso le ore 16.00

 Il quartiere è bellissimo ed è situato alla spalle del  palazzo Reale. Vengo ricevuto con  grande cortesia, curiosità e interesse. Sono tutti molto gentili e chiedono notizie sul viaggio e delle modalità per poterlo seguire. Consegna dei doni inviati dal Comuni di Lauro e Ciampino e  foto di rito.

 

 

Due ore dopo sono da Dino Luglio un napoletano veramente speciale residente da molti  anni a Oslo dove ha messo su una trattoria Italiana

 Dino sul "palcoscenico"

Sul muro un souvenir del Bar NORGE di Lauro

Con questa Guzzi , che fà bella mostra di se in vetrina, Dino Luglio è venuto da Napoli

Quattro chiacchiere con Dino

 Accoglienza calorosa. Cena all’Italiana e quindi alla chiusura del locale verso le 23.30 insieme ai tre  suoi collaboratori Italiani andiamo verso casa sua una baita in fondo ad un fiordo. Per strada  Dino trova il modo di passare vicino alla casa di AMUDSEN.

 

  La vita in fondo al fiordo è al vero contatto con la natura. 

 

 

 Mi metto  comodo sul divano e rifletto un attimo sugli  dei due ultimi giorni . Sono state giornate  veramente dense di avvenimenti e di incontri e quasi non mi pare vero che solo ieri  mattina  stavo all'Ambasciata Italiana a Berlino !!..

Crollo letteralmente in un sonno profondo. Notte 

 

Chi è on line

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online

Info web

Visite agli articoli
88874

Sponsor

 Ciampino-Stemma   lauro-227x300 come oggetto avanzato-1   Comune di vadso

 anni nuovi   bar norge lauro   roal-umberto

patch-moto-club-ciampino  logo conti 200 logoAAA 

LappOneLogo     Prolauro 

circolo-polare Ferramenta 2Effe

motociampino

 

Facebook