10 ° Giorno Herrskog - Overtornea Km 660

 
10° Giorno  Herrskog  - Umea - Robertsfors - Burea - Skelleftea - Pitea - Lulea  -  Overtornea km 660
 
 
      La sveglia questa mattina è anticipata alla ore 3,30.
Prendo un antidolorifico e torno a letto.
Ho paura di non recuperare la fatica di ieri. I pensieri per la tappa odierna, gli impegni, il controllo della moto e il peso di  tutta l'organizzazione che ho  sulle spalle non mi permettono di rilassarmi. Ma in questo momento non posso fermarmi : devo cercare ad ogni costo di sfruttare il tempo libero da impegni  per  riposare  e recuperare energie fisiche e nervose.
 
Riesco a rimanere  a letto fino alle sette.
 
   
      Se non fosse per i dolori alla spalla potrei essere più che soddisfatto. Oggi devo recuperare  poco più di 200 km non percorsi nei giorni precedenti a ciò devo aggiungere i 425 km della tappa odierna. Il viaggio  odierno sarà lungo e impegnativo
ma nonostante le difficoltà sono ottimista. Sento che ce la posso fare a recuperare il tempo perduto e parto fiducioso.
 
 
Lungo la strada trovo un incidente sulla corsia opposta .Un motociclista è a terra .Fermo la moto in sicurezza e vado a vedere se posso fare qualcosa.
Riesco con gesti a far capire all'infortunato di non alzarsi e stare fermo.
Il casco del tipo jet gli è stato strappato via nella caduta
. Dopo 10 minuti 10 arrivano nell'ordina due autambulaze, due camion dei vigili del fuoco e la polizia.
La meraviglia è dovuta al fatto che  non siamo nel centro di Roma ma in zone veramente isolate.
 
 
 
Assisto con curiosità l'intervento del personale dell'ABZ.:
Utilizzano lo stesso identico protocollo nostro. Collare, barella a cucchiao ,spinale ecc.
 
 
 
Mi sarebbe piaciuto registrare il tutto per poi esaminarlo. Pur avendo la macchina fotografica non me la sono sentita.
 Riprendo il viaggio e procedo in maniera spedita  verso  la meta odierna.
 
 
 
 
 
Bellissime strade. Mi piacerebbe molto fermarmi e gustare con calma questi posti
ma il tempo a dispèosizione e poco e devo andare.
 
 
 
 
 
 
 
 
 E via verso Overtornea
 
 
 
 
 
 
 
 
Arrivo a Overtornea. Sono stanco morto.
Mi reco subito  all'albergo che mi ospiterà.
Il tutto è offerto dall'agenzia di Viaggi LappOne
Albergo veramente confortevole !
 
 
 
 
Rimango una mezzoretta sotto la doccia bollente.
Sento ogni muscolo del mio corpo dolermi. Mangio qualcosa , un pò di telefonate e sistemate per la ricarica :macchine fotografiche, cinepresa e telefono  mi butto a "pelle di leopardo" sul letto .
E' un attimo e già dormo. A domani  !
 

Chi è on line

Abbiamo 22 visitatori e nessun utente online

Info web

Visite agli articoli
87423

Sponsor

 Ciampino-Stemma   lauro-227x300 come oggetto avanzato-1   Comune di vadso

 anni nuovi   bar norge lauro   roal-umberto

patch-moto-club-ciampino  logo conti 200 logoAAA 

LappOneLogo     Prolauro 

circolo-polare Ferramenta 2Effe

motociampino

 

Facebook